Dominio in vendita: per informazioni privato 3470953477

Dominio in vendita: per informazioni privato 3470953477

Cucina biologica     Cucina regionale      Cucina italiana      Cucina francese      Cucina messicana        Cucina  cinese

Home

Le ricette

Pasticceria

Il prodotto biologico:

Girandoline sarde allo zafferano    (La cucina della felicità)

Dosi per 4 persone: Per la pasta: 200 g di farina bianca - 40 g di burro (o strutto) - 1 pizzico di sale. Per il ripieno: 500 g di formaggio pecorino sardo - 100 g di zucchero - 1 bustina di zafferano - 2 tuorli d'uovo - la buccia grattugiata di 1 arancia - 1 cucchiaio di uva sultanina. Burro per la teglia quanto basta.

Mettete in una ciotola l'uvetta, copritela con acqua tiepida e fatela macerare per 15-20 minuti per farla ammorbidire.
Setacciate la farina sulla spianatoia, lavoratela con il burro e il sale e aggiungete acqua a sufficienza, in modo da ottenere una pasta liscia ed elastica. Mettete in una ciotola il pecorino, lavoratelo con un cucchiaio di legno, aggiungete lo zucchero, lo zafferano sciolto in poca acqua calda, i tuorli d'uovo, la buccia d'arancia grattugiata e l'uvetta scolata, strizzata e asciugata.
Lavorate gli ingredienti finché saranno ben amalgamati.
Stendete, con il mattarello, la pasta in una sfoglia sottile, ricavatene tanti dischi del diametro di 6 cm circa; mettete al centro di ogni disco un poco di ripieno preparato, alzate i lembi della pasta e pizzicottateli in diversi punti, ottenendo dei bicchierini simili a piccole girandole.
Adagiateli sopra una teglia imburrata e fateli cuocere in forno preriscaldato a 170°C per 15-20 minuti circa, finché la pasta sarà leggermente dorata.

Cos'è un alimento biologico
Certificazione e etichettatura
Legislazione
Cosa sono gli OGM
Ospiti e links utili
Contatti
Spedisci la tua ricetta