Dominio in vendita: per informazioni privato 3470953477

Dominio in vendita: per informazioni privato 3470953477

Cucina biologica     Cucina regionale      Cucina italiana      Cucina francese      Cucina messicana        Cucina  cinese

Home

Le ricette

Ortaggi e legumi

Il prodotto biologico:

Carciofi farciti di funghi       (De Agostini - Idea donna)

DOSI PER 4 PERSONE: 8 carciofi di media grossezza, 250 g di funghi di coltura, 20 g di funghi secchi ammollati, 1 tuorlo, 50 g di burro, 60 g di pancetta affumicata tagliata a dadini, qualche cucchiaiata di brodo, 2 cucchiaiate di pangrattato, 1 cucchiaiata scarsa di farina, il succo di 1 limone, 1 ciuffetto di prezzemolo, 2 cucchiaiate di panna, sale e pepe.

Mondate i carciofi, asportatene le foglie esterne, fino a scoprire quelle pi¨ chiare; accorciate di circa un centimetro, le punte, eliminate metÓ delle foglioline interne e tagliate i gambi alla base dei carciofi.
Lavate ora i carciofi ripetutamente e poneteli quindi in una terrina contenente acqua acidulata con il succo di mezzo limone.
Fate poi cuocere i carciofi in acqua leggermente salata in ebollizione, per un quarto d'ora, scolateli e disponeteli in una pirofila di giuste dimensioni unta di burro, tenendoli diritti uno accanto all'altro.
A parte, preparate i funghi: nettateli con cura eliminando ogni traccia di terriccio, risciacquateli e asciugateli.
Fate rinvenire i dadini di pancetta affumicata lasciandoli soffriggere in un tegamino con un po' di burro.
Unitevi la farina e rimescolate con il cucchiaio di legno sino a che quest'ultima diventerÓ di colore bruno.
Aggiungete ora i funghi di coltura tagliati a fettine sottili e anche i funghi secchi (ammollati, scolati e tagliuzzati); rimescolate nuovamente e bagnate con due cucchiaite d'acqua e con il succo di mezzo limone, condite con un pizzico di sale e un po' di pepe macinato al momento.
Completate con il prezzemolo finemente tritato e fate cuocere per circa un quarto d'ora.
Verso fine cottura amalgamate al tutto un tuorlo d'uovo battuto insieme con la panna, mescolate ancora e dopo qualche minuto spegnete il fuoco.
Versate un poco della preparazione ottenuta all'interno d'ogni carciofo, riempiendolo sino alla superficie e spolverizzate con un po' di pangrattato.
Bagnate il fondo della pirofila con qualche cucchiaiata di brodo, quindi passate il recipiente in forno caldo a 180░C per 20 minuti.
Appena si sarÓ formata una crosticina dorata sulla farcia dei carciofi, estraeteli dal forno e serviteli in tavola.

Cos'Ŕ un alimento biologico
Certificazione e etichettatura
Legislazione
Cosa sono gli OGM
Ospiti e links utili
Contatti
Spedisci la tua ricetta